richieste di rimborso

clicca sull'immagine per ingrandirla
Attenzione: 
- Le richieste di contributo devono essere trasmesse non oltre la fine del mese di febbraio successivo all'anno solare nel quale sono state emesse le documentazioni di spesa;
- Le richieste di contributo devono essere trasmesse in ordine cronologico;
- Le richieste mediche sono valide 12 mesi;
- Eventuali correzioni a rettifica di quanto indicato nella documentazione di spesa o nei piani di cura già liquidati potranno essere presentate al service amministrativo entro e non oltre 60 giorni dalla data della fattura. Sono escluse da tale limite le documentazioni di spesa relative le prestazioni odontoiatriche temporizzate, per le quali dovrà essere presentata, oltre alla certificazione che giustifichi la modifica, un idoneo supporto diagnostico che confermi quanto certificato.
- Le richieste di contributo rifiutate possono essere completate e rispedite entro e non oltre 150 giorni dalla data della lettera di restituzione;
- La documentazione sanitaria e di spesa in originale dovrà essere conservata dal socio per almeno cinque anni, sette anni per gli esami radiologici e strumentali eseguiti in ambito odontoiatrico.

- documentazione sanitaria e fiscale, temporizzazioni e massimali, tempi d'invio, rettifiche e     
  restituzioni (normativa 2017)
- procedura invio documenti via PC (upload file)

Per le prestazioni odontoiatriche è consigliabile allegare alla fattura il modello "piano lavori" predisposto dall'Assilt. 

Nessun commento: