08 novembre 2017

sono in arrivo le richieste di certificato di pensione (Obism)

Quando ci s'iscrive in qualità di ex-dipendenti, Assilt applica una quota associativa forfettaria determinata dal Consiglio di Amministrazione in base alla media delle quote dovute dai Soci Pensionati  (€ 461,00 per il 2018).
Al momento in cui il Socio percepisce la pensione, dovrà inviare all'ASSILT il "prospetto riepilogativo della pensione", definito dall'INPS modello ObisM. Verrà così determinata la quota associativa definitiva, pari all'1,70% sull'importo annuo lordo di pensione.
Il modello viene richiesto una sola volta in quanto Assilt, per gli anni successivi, aggiornerà direttamente l'importo applicando gli eventuali adeguamenti INPS.

Assilt sta recapitando, in questi giorni, la richiesta di certificazione INPS  a tutti coloro che fino a quest'anno hanno pagato la quota d'iscrizione forfettaria, per conoscere la situazione pensionistica e determinare la quota 2018 (facsimile lettera e allegato).

E' necessario restituire il modulo allegato (entro il 15 novembre, via fax al n. 06 91869451) dopo avere barrato una delle tre opzioni e averlo sottoscritto. Se nel 2017 è stata percepita pensione per l'intero anno, bisogna anche allegare il certificato INPS ObisM, diversamente basterà solo il modulo.

In alcuni casi, se il periodo trascorso dalla data d'iscrizione supera i 48 mesi, Assilt allega alla comunicazione un modulo diverso (clicca qui) e richiede la lettera di accoglimento della pensione.

Ricordiamo che è possibile prelevare e stampare il certificato di pensione 2017 (modello ObisM) collegandosi al sito INPS con il seguente percorso:
portale INPS "fascicolo previdenziale del cittadino", inserire le credenziali (codice fiscale e identificativo PIN), cliccare su "modelli" e poi su "certificato di pensione (ObisM)", cliccare su 2017 per scaricare il certificato.

E' molto importante rispondere a questa comunicazione. In mancanza, Assilt non invierà alcun avviso riguardante la quota associativa 2018, con il conseguente rischio di sospensione dello stato d'iscrizione.

In caso di disguidi postali o smarrimento della lettera, entrando in "area personale" del sito Assilt, selezionando la voce "le mie impostazioni" e poi "comunicazioni", è possibile riscontrare le comunicazioni spedite da Assilt e stamparne copia.

06 novembre 2017

verifica dei requisiti per i familiari a carico

Sono in arrivo, in questi giorni, richieste di documentazione per l'accertamento dei requisiti per l'iscrizione dei familiari.
Ricordiamo che la normativa prevede la possibilità che Assilt richieda al Socio i certificati anagrafici e/o il certificato della situazione reddituale dei familiari maggiorenni. 
Per quanto riguarda i redditi, il Socio può riconoscere ad Assilt la facoltà di richiedere la certificazione all'Agenzia delle Entrate, tramite apposita delega che dovrà essere sottoscritta dal familiare.


19 ottobre 2017

quota associativa forfettaria 2018

Il Consiglio di Amministrazione del 16 ottobre 2017 ha definito la quota forfettaria 2018, pari ad Euro 461,00, valida per tutti coloro che non hanno ancora acquisito il diritto a pensione.

La tabella (clicca qui) contiene anche le quote per il personale che s'iscriverà come pensionato lasciando il servizio da dicembre 2017 a novembre 2018.

28 settembre 2017

sportelli linea sanitaria (sedi, giorni, orari, fax)

Assilt comunica alcune variazioni dei giorni e degli orari di ricevimento della linea sanitaria. 
Il comunicato contiene anche i numeri di fax per la spedizione delle i richieste di autorizzazione.

20 settembre 2017

assemblea dei rappresentanti del 19 settembre 2017

Ieri si è svolta la prima riunione dei rappresentanti eletti a giugno. Riportiamo quanto comunicato sul portale Assilt:
"Il 19 settembre 2017 si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei componenti il Consiglio di Amministrazione dell'Associazione che é così composto:
Presidente: Pierpaolo Tartabini
Vice Presidente: Mario Iannaccone
Consiglieri: Bellezza Giovanna, Guerriero Fabio, Granito Adolfo, Iapichino Giovanni Andrea, Liguori Alessandro, Pelliccia Massimo, Pini Marco, Puglisi Paolo, Quatraro Michele, Varani Claudio.
Il Consiglio di Amministrazione ha confermato come Direttore dell'Associazione Antonio Conti.
Si é costituito anche il Collegio Sindacale, così composto: Marco Granone (Presidente), Gaetano Astorelli, Giuseppe Di Pasquale e Fabio Maggio.
A breve saranno nominati anche i Delegati ASSILT dei nove Collegi".

Formuliamo a tutti le nostre congratulazioni e gli auguri di buon lavoro per il futuro dell'Associazione e ... con l'auspicio di una maggiore attenzione nei confronti dei Soci pensionati. 

12 settembre 2017

isopensione e iscrizione all'Assilt

Invitiamo i colleghi interessati, già iscritti come dipendenti, a non dimenticare il rinnovo dell'iscrizione Assilt e che tale opportunità scade dopo 12 mesi dalla data di acquisizione del diritto. 

Coloro che sottoscrivono accordi di prepensionamento e desiderano proseguire l'iscrizione all'Assilt, con garanzia di continuità delle prestazioni, debbono chiedere all'interlocutore aziendale di inserire tale opzione in procedura. Questo passaggio consentirà il pagamento della prima quota associativa Assilt sul foglio paga di liquidazione del TFR. 
Se ciò non avviene, l'iscrizione potrà avvenire in una fase successiva, a cura del collega (online attraverso il portale Assilt) e con decorrenza dal mese successivo al pagamento della quota associativa. Trascorsi 12 mesi non sarà più possibile iscriversi.

Approfittiamo dell'argomento per pubblicare una nota di Enrico Paura, un nostro ex collega molto preparato in materia pensionistica, che potrà essere utile a coloro che hanno sottoscritto o sottoscriveranno un accordo per il collocamento in pensione anticipata (isopensione). Enrico mette in evidenza alcuni problemi riscontrati per il calcolo dell'assegno mensile.

04 settembre 2017

cambio password ogni sei mesi

Lo scorso 13 marzo è stato introdotto l'obbligo di creare una nuova password d'ingresso al portale Assilt, con rinnovo ogni 6 mesi.
Per evitare problemi che potrebbero accadere da sovraccarichi di sistema, consigliamo di procedere alla variazione prima del 13 settembre.

Come procedere: entra con le attuali credenziali e ti collegherai alla pagina che riporta il menu: "I miei servizi", "le mie impostazioni", ecc.
Clicca, in alto a sinistra, sulla voce "Cambia Password" e si aprirà la seguente pagina:

Procedi nel seguente modo: 
a. usercode: inserisci la matricola Assilt
b. password: password attuale
c. sulla terza e quarta riga scrivi la nuova password 
d. clicca Enter (conferma) per concludere oppure Return (annulla) se pensi di avere sbagliato qualcosa.

23 agosto 2017

nuovo testo unico 1° luglio 2017

come anticipato con il nostro post del 16 giugno, Assilt ha apportato alcune modifiche al Testo Unico Normativo dal 1° luglio 2017.
Pubblichiamo 
il testo aggiornato
il riepilogo delle modifiche
il tariffario odontoiatrico.   

17 luglio 2017

chiusura estiva sportelli Assilt


Assilt comunica la sospensione dei servizi di:
- sportello fisico, dal giorno 1 al 27 agosto 2017;

- risposta telefonica (n. 800 462 462), dal giorno 7 al 27 
  agosto 2017.

16 giugno 2017

Testo Unico Normativo - modifiche in vigore dal 1° luglio 2017

L'Assemblea dei Rappresentanti, in data 23 maggio 2017, ha ratificato alcune variazioni al Testo Unico Normativo deliberate dal Consiglio di Amministrazione. Le variazioni hanno data di decorrenza 1° luglio 2017 (data fattura). Si tratta di numerose precisazioni normative e di alcune variazioni tariffarie per i ricoveri per naturale/cesareo e gli interventi di chirurgia maxillo - facciale.

Per il riepilogo  clicca qui

13 giugno 2017

Limiti di reddito - conferma familiari maggiorenni

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato il limite di reddito (riferito all'anno 2016), valido per l’iscrizione dei familiari per il periodo 1° luglio 2017 - 30 giugno 2018, indicando l'importo di Euro 6.905,00  (reddito fiscale imponibile complessivo escluso quello riconducibile all'abitazione principale e al lordo degli oneri deducibili)
Di conseguenza:
l  tutti i Soci che hanno familiari maggiorenni iscritti, dovranno accedere al portale Assilt (percorso: area personale, le mie impostazioni, limiti di reddito e cliccare sul simbolo posto sotto "Azioni", ) e convalidare (*) il diritto all'iscrizione se il familiare non ha superato il reddito indicato, oppure dovranno revocare l'iscrizione se il reddito è stato superato;
l  i Soci che hanno familiari maggiorenni non iscritti, con redditi prodotti nell'anno 2016 inferiori al limite indicato, ne potranno richiedere l’iscrizione collegandosi al sito Assilt (percorso: area personale, le mie impostazioni, aggiungi un familiare).


Per i soli soci pensionati, impossibilitati ad accedere all’Area Personale, è previsto l’invio per posta del modello di conferma/revoca dei familiari che dovrà essere restituito all’ASSILT.

(*) Si tratta di una procedura obbligatoria per tutti i familiari maggiorenni, da ripetere ogni anno. E' da tenere presente che la mancata convalida renderà impossibile, a decorrere dall'1-7-2017, la spedizione di rimborsi per il familiare interessato.

08 giugno 2017

15 maggio 2017

dal 1° giugno non è più possibile inviare richieste di rimborso per posta

Come anticipato su Appunti n. 19 di aprile, i soci pensionati, che spediscono per posta le richieste di rimborso, non potranno più farlo a partire dal 1° giugno 2017.
Dovranno trasmettere le richieste e i relativi documenti utilizzando il servizio fax 
al numero 800 844 445, dopo avere compilato il nuovo modulo di accompagnamento, che Assilt ha spedito in questi giorni agli interessati.


P.S.: nessuna variazione per tutti coloro che utilizzano la procedura di compilazione del modello via web, attraverso il portale Assilt, e spediscono i documenti via fax o tramite la funzione di trasmissione diretta (upload).

02 maggio 2017

a tutti coloro che non hanno ricevuto la scheda elettorale

Assilt rende noto che, in caso di mancato ricevimento della comunicazione, potremo richiedere il duplicato inviando il modulo di richiesta e copia di un documento d'identità:
- via fax al numero 06 80 211 502,
- oppure per e-mail all'indirizzo commissione.elettorale@assilt.it
Sull'e-mail pervenuta ieri, Assilt consiglia di attendere la posta di oggi e domani ed eventualmente inoltrare la richiesta a partire da giovedì 4 maggio. Il duplicato potrà essere richiesto fino a venerdì 12 maggio 2017.


Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Commissione Elettorale al numero telefonico 
06 80 211 501, al numero di fax 06 80 211 502 o via e-mail all’indirizzo commissione.elettorale@assilt.it

28 aprile 2017

Appunti n. 19 (aprile 2017)

Assilt pubblica il numero di aprile che contiene alcuni articoli d'interesse sanitario, uno dedicato alle elezioni in corso e due importanti novità:

- confermato, anche per il 2017, il rimborso del 60% della spesa sostenuta per le vaccinazioni anti meningococco eseguite presso strutture sanitarie pubbliche (tutti i ceppi di meningite e per ogni fascia di età);

- a decorrere dal prossimo 1° giugno verrà soppressa, per noi pensionati, la possibilità di spedizione dei rimborsi in forma cartacea.
I soci dovranno inoltrare le richieste di rimborso via fax al numero verde 800 844 445.  Gli interessati verranno avvisati in tempo utile e riceveranno un modulo di trasmissione personalizzato.