23 marzo 2017

cambio password per i pensionati... dovrebbe funzionare

giorno 11
     
La procedura è stata resa obbligatoria il 13 marzo e molti di noi hanno "giocato" al PC, alcuni con fortuna e altri no. 
A distanza di 11 giorni, l'operatore del numero verde (sentito un'ora fa) ha assicurato che è stata rilasciata una nuova versione del software e la procedura adesso funziona. 
Ci auguriamo che sia così e attendiamo vostre conferme.

Per chi non l'avesse ancora fatto raccomandiamo di leggere le nostre istruzioni 
pubblicate il 16 marzo (clicca qui)

21 marzo 2017

modello 730/2017, prepariamo i documenti (2): attestato quota associativa

Il documento che attesta l'ammontare delle "quote associative pagate nel 2016" è stato predisposto e ci arriverà per posta. Se abbiamo urgenza di ottenerlo, informiamo che da qualche giorno è possibile prelevarlo entrando in "area personale", "le mie impostazioni", "comunicazioni".
Dovrebbe essere ormai noto a tutti, ma non ci stancheremo di ripeterlo ogni anno: la quota associativa è un onere deducibile!
Gli oneri deducibili riducono il reddito lordo e pertanto danno diritto al rimborso di una percentuale pari all'aliquota massima applicata al nostro imponibile (27% da 15.000 a 28.000 Euro, 38% per i redditi da 28.000 a 55.000 Euro). Significa che su una quota associativa annua di 470,00 Euro otterremo un abbuono di circa 127,00 Euro e di conseguenza un costo reale di 343,00 Euro.
Uno sconto Irpef sicuramente più consistente rispetto a quello fisso del 19% previsto per le spese detraibili, come quelle sanitarie.

per altre informazioni sull'argomento visita la nostra pagina dedicata: Assilt e fisco

Sono ancora presenti difficoltà di accesso all'area personale causate dal precario funzionamento della procedura di variazione della password. 
Come comunicato da Assilt sul portale, restiamo in attesa della risoluzione dei problemi tecnici.

16 marzo 2017

cambio password (istruzioni)

In attesa che Assilt comunichi di avere risolto i problemi tecnici per evitare ulteriori disservizi, proponiamo ai nostri lettori uno schema della procedura da adottare.

13 marzo 2017

portale Assilt: in vigore da oggi il cambio password obbligatorio

Ci ha avvisati un collega ed abbiamo riscontrato che da stamattina è necessario adottare la procedura obbligatoria di variazione della password per entrare in area personale del portale Assilt.

06 marzo 2017

modello 730/2017, prepariamo i documenti (1)

Primo passo scaricare la certificazione Unica 2017 già disponibile sul sito INPS da qualche giorno.  Colleghiamoci all'indirizzo INPS - Certificazione Unica 2017inseriamo le nostre credenziali e potremo stamparlo o salvarlo sul nostro PC.

Altro importante documento è l'attestato della quota associativa Assilt pagata nel 2016: arriverà a casa per posta ma a breve sarà possibile prelevarlo entrando in “area personale”, "le mie impostazioni", "comunicazioni".


Mettiamo in ordine i documenti di spesa, avendo cura di suddividerli in due gruppi: da una parte quelli spediti ad Assilt e dall'altra tutto il resto (compresi tutti gli scontrini per ticket famaci). Facciamo attenzione alla data delle fatture e degli scontrini: tutti i documenti devono essere del 2016. 

01 marzo 2017

portale Assilt: prepariamoci a variare la password

Come preannunciato sull'ultimo Appunti, dovremo creare una password più sicura per l'accesso all'area personale del portale Assilt.
La novità riguarda tutti noi iscritti pensionati e i soci delle aziende esterne al Gruppo Telecom Italia.
Non essendo a conoscenza della data esatta di decorrenza (nell'articolo è indicato marzo 2017), conviene essere informati e pronti alla variazione. L'attuale password numerica rimane valida per i servizi del numero verde.

Come procedere ?
1) inserire nel campo usercode la propria matricola ASSILT;
2) inserire nel campo password il proprio Codice Fiscale (maiuscolo) e cliccare enter;
3) generare la nuova password secondo le indicazioni scritte a lato nello spazio “help”. Quest’ultima manovra (reset password) si dovrà effettuare ogni qualvolta si voglia modificare la password e comunque alla sua scadenza che è di sei mesi.
Per modificare la password è necessario fornire identificativo e Password attuali e ripetere due volte la nuova password per conferma. La nuova password deve rispettare le seguenti semplici regole:
- deve essere lunga almeno 8 caratteri
- deve contenere almeno un carattere alfabetico
- deve contenere almeno un carattere numerico
- deve contenere almeno un carattere speciale come:  . (punto) ; (punto e virgola) $ (dollaro) ! (punto esclamativo @ (chiocciola)  - (meno)
Non sono ammessi altri caratteri, non deve contenere più di 2 caratteri consecutivi uguali, non deve contenere spazi, non può essere cambiata più di una volta nell’arco delle 24 ore, non deve essere uguale ad una delle ultime quattro utilizzate.

esempi di nuova password (almeno 8 caratteri)
1
1
a
a
2
;
b
c
z
 v
 3
 h

21 febbraio 2017

devo fare un esame presso uno studio privato ...

Per tutte le prestazioni di diagnosi e cura effettuate in ambito privato, ASSILT prevede il rimborso del 65% della spesa sostenutafino ad un importo massimo definito per ciascuna prestazione (non occorre autorizzazione e non ci sono temporizzazioni). Sono esclusi gli esami di laboratorio, le terapie fisiche, le prestazioni di ostetricia e la psicoterapia che seguono un’altra normativa.


cosa devo spedire ?
1. la prescrizione del curante o altro medico, su ricettario SSN o bianco (valida 12 mesi);
2. la fattura completa di descrizione della prestazione eseguita.


tariffari per branca specialistica

Lo specialista, in occasione della visita, ha eseguito un esame diagnostico. Posso ottenere il rimborso ?
Il rimborso è previsto sia per la visita specialistica che per l'esame. E' indispensabile che sulla fattura le prestazioni eseguite e i relativi costi siano indicati in modo dettagliato. In questo caso è possibile spedire solo la fattura (non occorre la richiesta medica).

per qualsiasi altra informazione scrivici pure utilizzando il modulo di contatto

30 gennaio 2017

spedizione fatture 2016

il 28 febbraio 2017 è l'ultimo giorno utile per la spedizione dei documenti di spesa emessi nel 2016.

Eventuali ricevute 2016, rilasciate come acconto, sono escluse da tale obbligo perché potranno essere spedite insieme alla fattura rilasciata a saldo emessa nel 2017.


Purtroppo capita ogni anno che qualcuno se ne dimentichi. Fate girare!

23 gennaio 2017

novità 2017: interventi chirurgici

😊 Per queste prestazioni sono state innalzate le percentuali di rimborso e rivisti in aumento i massimali di contributo.
Rimane Invariata la normativa che impone la valutazione e l'autorizzazione della Linea Sanitaria per tutti i tipi d'intervento con esclusione per parto cesareo.
😞 Come da nostro post del 24 ottobre 2016, rimaniamo critici sull'esclusione degli interventi di cataratta che restano erogabili "nei casi di particolare urgenza e gravità che dovranno essere sottoposti alla valutazione del Consulente Nazionale Oculistico". 

16 gennaio 2017

novità 2017: farmaci, omeopatici, estratti desensibilizzanti

Sono rimaste invariate la normativa e le modalità di rimborso. Il Prontuario Farmaci è stato aggiornato con l'aggiunta di circa 15 nuovi prodotti rimborsabili.
Abbiamo provveduto ad aggiornare la scheda "FARMACI" del menu superiore. Anche quest'anno abbiamo riprodotto il Prontuario in ordine alfabetico e in due versioni, una per nome commerciale del farmaco e l'altra per principio attivo.
I farmaci aggiunti quest'anno sono stati evidenziati con un colore diverso.

10 gennaio 2017

elezioni Assilt 2017

si vota per posta
Il giorno 21 dicembre 2016, il Consiglio di Amministrazione, ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto, ha conferito al Presidente l'incarico di indire le elezioni per il rinnovo dell'Assemblea dei Rappresentanti e del Consiglio di Amministrazione.
Per ciascun collegio: 1: Piemonte - Valle d’Aosta,
2: Lombardia, 3: Veneto - Trentino - Friuli, 4: Liguria - Toscana, 5: Emilia Romagna - Marche - Umbria, 6: Lazio - Sardegna - Abruzzo, 7: Campania - Calabria, 8: Molise - Basilicata - Puglia, 9: Sicilia, verranno eletti i rappresentanti dei lavoratori e un rappresentante dei Soci Pensionati.

22 dicembre 2016

auguri




Armando Curcurù e 
Roberto Della Giovanna 

augurano 
Buon Natale e 
Felice Anno Nuovo